Il TaV Roma vince il Titolo Italiano e la Coppa Campioni per Società di Fossa Universale

Si è svolto ieri sui nostri campi il Campionato Italiano e la Coppa Campioni per Società di Fossa Universale.

La gara a visto oltre 170 iscritti tra atleti e paratleti che si sono dati battaglia sulla distanza di 100 piattelli individuali (300 per squadra).

Il Titolo Italiano per Società è stato vinto dal TaV Roma, grazie al nostro terzetto composto da Emiliano Fedeli, Franco Fiorucci e Valerio Vallifuoco con 287/300 piattelli, che si è aggiudicato anche la Coppa Campioni.

Un successo non solo sportivo ma anche organizzativo, in quanto la gara si è svolta regolarmente senza nessun intoppo.

Grande soddisfazione nelle parole del Direttore Tecnico del Tiro a Volo Roma – Francesco D’Aniello: “Sono orgoglioso di quanto i nostri atleti sono stati capaci di fare, i miei complimenti vanno non solo a loro ma anche agli altri terzetti in gara” l’Olimpionico di Pechino 2008 ha poi aggiunto “Siamo operativi da soli 3 anni ma con grandi sacrifici stiamo rilanciando un impianto di altissimo livello e costruendo un tema di tiratori di altissimo livello, sono sicuro che il futuro ci ci regalerà ancora grandi soddisfazioni”.

In contemporanea con la gara di Roma, un altro atleta del TaV Roma si è aggiudicato un Titolo Italiano, si tratta di Giacomo Orlandi che sulle pedane del Tav Falco si è aggiudicato il Campionato Italiano Veterani di Fossa Olimpica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.